CREAZIONE

SIGILLI PERSONALIZZATI

 

Cosa sono i sigilli

L’intento e il Progetto Animico

Come funziona

Il sigillo e la legge di attrazione

Come lavora il sigillo

Codice sblocco 

Per cosa sono utili i sigilli?

Informazioni importanti DA LEGGERE

Suggerimento IMPORTANTE finale

Cosa comprende il sigillo

 

Cosa sono i sigilli

Il sigillo è un grafema formato da un singolo o un insieme di simboli che visivamente può contenere colori, disegni, lettere o figure geometriche, il tutto a sua volta, è contenuto all’interno di una o più forme geometriche conosciute anche come “Geometria Sacra”.

Il grafema è l’espressione grafica di un intento che viene impresso e fissato all’interno del Sigillo.

Quando si crea un sigillo si lavora sull’armonizzazione dell’intento con le energie universali.

 

L’intento e il Progetto Animico

Prima di caricare l’INTENTO nel sigillo e ancor prima della creazione del sigillo stesso, viene esaminata se la richiesta ricevuta, collima o diverge rispetto al proprio Progetto Animico Evolutivo.

Se l’intento collima e quindi la richiesta è allineata al massimo bene supremo dell’individuo, verrà creato il sigillo su cui verrà caricato l’INTENTO desiderato, diversamente, se l’intento diverge rispetto al proprio Progetto Animico Evolutivo, dopo un’attenta analisi, si stabilirà ciò che è meglio fare per le parti coinvolte: l’operatore e il richiedente.

 

Il lavoro con i sigilli ha come priorità assoluta il massimo e totale rispetto: del Piano Animico Individuale e del Progetto Divino Superiore. Quando si svolge l’indagine (sulla richiesta di creazione del sigillo), questa avviene in collaborazione e interagendo direttamente con il Sé Superiore del richiedente. Può capitare -e più spesso di quanto non si pensi- che le esigenze o il Progetto del Sé Superiore (o dell’Anima stessa), siano differenti o addirittura in netto contrasto rispetto al volere del Sé Terreno.

Il responso, si può riassumere in tre macro esiti:

– positivo

– negativo

– parziale

 

Esito Positivo: il Sé Superiore AUTORIZZA, dunque ha dato il benestare alla realizzazione del sigillo. In questo caso c’è un allineamento tra la richiesta del Sé Terreno, il Sé Superiore e il proprio Progetto Animico.

Esito Negativo: il Sé Superiore NON AUTORIZZA, dunque non ha dato il benestare alla realizzazione del sigillo. La partita è chiusa.

Esito Parziale: il Sé Superiore CONCORDA sulla realizzazione del sigillo ma NON nei termini in cui la richiesta è stata espressa o nelle tempistiche desiderate.

 

NELLO SPECIFICO

  • L’operatore NON si assume il rischio NE’ la responsabilità di creare il sigillo in caso di: Responso negativo.
  • L’operatore NON si assume il rischio NE’ la responsabilità di creare il sigillo in caso di: Mancanza di collaborazione da parte del richiedente. Quand’anche e in caso di esito positivo / autorizzazione da parte delle Energie Superiori per la realizzazione del sigillo, l’operatore potrebbe trovarsi nella condizione di dover modificare la formulazione dell’intento ricevuto dal cliente. Il cliente verrà avvisato e ne riceverà comunicazione   prima della creazione del sigillo stesso.
    Doverosa e importante precisazione: quando l’operatore ritiene opportuno apportare queste modifiche, non è di certo per prevaricare la richiesta del cliente, ma al contrario, per forte senso di dovere e tutela… a certe conclusioni l’operatore arriva non per scelta personale ma dopo aver svolto un accurato lavoro di indagini e ricerca.

 

LA CREAZIONE DI UN SIGILLO è UNA COSA DELICATA E ESTREMAMENTE SERIA

SU QUESTI PUNTI IMPRESCINDIBILI, L’OPERATORE NON TRANSIGE E NON SCENDE AD ALCUN COMPROMESSO

 

Come funziona

Il sigillo è un amuleto propiziatorio che aiuta e supporta la concretizzazione di un desiderio o di un intento, rendendolo tangibile e manifesto nella materia. Quando si pensa e si desidera una cosa (qualunque essa sia) questa esiste già sui piani sottili. Il sigillo funge da armonizzatore e catalizzatore energetico… in questo modo le energie eteriche fluiscono e scendono nella materia dove diverranno tangibili reali e concrete.

Inoltre lavorando su più livelli, armonizza e mantiene bilanciate le tre parti basilari: il Sé Terreno, l’intento, il Sé Superiore.

E’ chiaro e opportuno sottolineare che nessuno, nemmeno l’operatore con le migliori intenzioni può dare certezze sull’infallibilità del sigillo.

 

Il sigillo e la legge di attrazione

I sigilli lavorano a stretto contatto con la legge di attrazione:
aiutano, supportano e propiziano un
intento/richiesta/desiderio/cambiamento

 

Il sigillo è un grande supporto per la manifestazione di un nostro desiderio/richiesta ma non può fare tutto da solo… il resto ce lo dobbiamo mettere noi!  

Compartecipare attivamente! E’ questo che siamo chiamati a fare!

Pensiero positivo, forte motivazione, intento mirato intenso e preciso, fede incondizionata ma soprattutto lavoro interiore con corrispondenza esteriore… questi sono gli elementi necessari per attrarre nella nostra vita ciò che desideriamo.

 

Compartecipare con forte motivazione, mirato intento e fede incondizionata… SIGNIFICA:

  • Crederci fino in fondo, nonostante tutto e mettendo da parte paura e preoccupazioni;
  • Essere pronti a schiacciare il piede sull’acceleratore certi che non ci si andrà a schiantare;
  • Essere certi che siamo guidati dalla Mano Divina in Azione;
  • Essere certi che siamo Protetti e sostenuti;
  • Continuare a crederci anche quando le cose “non sembrano andare” come vorremmo o addirittura “sembrano stiano volgendo al peggio”;
  • Essere pronti ad affrontare uno o più cambiamenti se necessari e se la vita ce lo richiede;
  • Affidarsi – lasciar andarenon trattenere
  • Consentire alle nostre energie di fluire armonicamente con quelle della Divina Provvidenza e della nostra Anima

 

Ricordiamo sempre che siamo figli della Sorgente Illimitata e in quanto tali abbiamo il diritto di ricevere. Non esiste penuria o carenza nell’ Universo Divino, e una delle strade da percorrere per prendere coscienza di ciò è proprio quella del lavoro interiore… e non solo.

Per portare a manifestazione il nostro diritto di ricevere, siamo chiamati anche ad accogliere, accettare con consapevole gratitudine e riconoscenza ciò che la vita ha in serbo per noi.

Gratitudine: elemento fondamentale da coltivare e nutrire. Il suo potere ci predispone e ci allinea alle rigogliose, illimitate e inesauribili energie universali.

 

INFINE

Mantieni riserbo e custodisci il tuo desiderio/intento come custodiresti un grande tesoro.

Sii determinato ma evita attaccamento al risultato e allenta la presa sulle aspettative. La determinazione smuove le montagne mentre l’attaccamento blocca e chiude ogni flusso energetico.  

Non porre limiti: questo consentirà alla Manifestazione di percorrere strade a te sconosciute o insolite… strade che portano con sé e a te risultati che potrebbero andare ben oltre le tue più rosee aspettative.

 

**********

Il sigillo è uno straordinario amuleto che ci accompagna e ci dà l’opportunità (attraverso la nostra richiesta/desiderio) di realizzare un percorso di vera e propria crescita personale.

Spesso per ottenere ciò che vogliamo siamo chiamati al cambiamento: il sigillo favorisce i cambiamenti.

I cambiamenti sono utili e talvolta necessari per farci arrivare all’obiettivo prefissato o far avverare il nostro desiderio. Attraverso questo percorso, ripetute sincronicità o inaspettate porte si apriranno dinnanzi a noi: presentandosi così… come per magia… nel nostro cammino.

 

Ricordiamoci sempre che siamo noi (e solo noi) gli artefici del nostro destino,
a noi la scelta:

ristagnare dove siamo?!                o               cominciare un viaggio *stra*ordinario*?!

 

Dov’è la tua attenzione lì sei tu
e il tuo mondo cresce in ciò in cui ti focalizzi.


Fa che sia la tua Grande Anima a direzionare le vele della tua barca

 

siamo stati troppo a lungo guidati dal nostro sperduto ego…
è ora giunto il momento di cambiare rotta.

 

Come lavora il sigillo

Il sigillo lavora in modo certosino scavando in profondità; è programmato per mantenersi attivo e compiere il lavoro per cui è stato “creato” nell’arco di un anno dall’attivazione. Questo non significa che allo scadere dell’anno la manifestazione avverrà sicuramente o immediatamente. E’ importante sottolineare che nessuno può dare certezze se la manifestazione avverrà o meno e tanto mento con quali tempistiche.

La funzione del sigillo è quella di fissare nell’ Io Profondo della persona l’intento – il desiderio – la richiesta di cambiamento. Simultaneamente, lavorando su più livelli, trasmuta o rimuove veri e propri ostacoli limitanti e autosabotanti, originati da vecchie informazioni, spesso derivanti da esperienze passate sia di “questa vita” che di “quelle precedenti” quali: blocchi, convinzioni, credenze, patti, voti ecc…

In altre parole il sigillo riprogramma l’inconscio e il subconscio inserendo “nuovi codici informativi” che andranno a sostituire “vecchi codici obsoleti”.

 

Ciò che noi viviamo come esperienza esterna “nella vita reale” è per lo più un riflesso, o meglio, una proiezione estrinseca di ciò che vive la nostra parte interiore subconscia.

L’inconscio se incompreso o lasciato allo sbando vive in assoluta anarchia. Interagisce con il mondo esterno a nostra insaputa, ci guida azionando il pilota automatico, attinge a informazioni e dati già presenti e cristallizzate al suo interno, dati perlopiù obsoleti e inadeguati tanto da: frenare, inibire o modificare la “realtà esterna” a proprio piacimento. Questo automatismo, fa si che nella nostra vita reale, relativamente spesso, ci accada l’esatto contrario di ciò che vogliamo, desideriamo o speriamo.

Ricapitolando: l’inconscio è il maggior responsabile di ciò che “nel bene o nel male” ci accade o viviamo come reale. Esso ha una vita propria che spesso va in netta contrapposizione con la nostra parte più razionale e conscia.

 

Alla luce di quando scritto finora possiamo affermare che: la nostra vita esterna è in gran parte creata, o meglio condizionata, dal riflesso del bagaglio che portiamo dentro… Ma, se osserviamo veramente chi siamo o esaminiamo ciò che ci accade col dovuto distacco, possiamo comprendere (in funzione al nostro livello di consapevolezza) sempre un po’ di più/meglio ciò che ci è apparentemente occultato ed e secretato nell’IO Profondo. Se da protagonisti diventiamo antagonisti (attenuando così anche il forte carico emozionale), da spettatori della nostra vita riusciamo ad abilitare la facoltà del discernimento, attitudine utile, importante e indispensabile che ci permette di guardarci in profondità in modo obiettivo e imparziale.

Se per relazionarci con la nostra parte conscia possiamo usare un approccio più diretto, per relazionarci con il nostro inconscio invece è necessario un costante e importante lavoro interiore. Questo lavoro supportato dal sigillo ci permette di allineare i vari specchi in cui più o meno consapevolmente ci riflettiamo grazie alle esperienze che viviamo e al mondo definito reale o esterno.

Quando l’Alter Ego (Il gemello ombra) e l’Io Profondo (il suo gemello di luce) si posizionano l’uno di fronte l’altro, entrambi scoprono che non esiste nessun nemico nascosto ma semplicemente l’altra parte di sé… un alleato da riconoscere, accogliere e integrare.

Anima Celeste

 

Codice sblocco 

Nel sigillo, se necessario, assieme all’intento, verranno caricati uno o più CODICI SBLOCCO.  Questo codice serve per favorire lo scioglimento e la trasmutazione di “blocchi” e di “nodi energetici” limitanti o autosabotanti.

Ogni singolo codice viene canalizzato con una particolare procedura, in seguito, applicato e attivato sul sigillo. Questo codice è importante poiché una volta caricato sul sigillo, andrà a lavorare e districare (in percentuale idonea) eventuali nodi o blocchi energetici.

Nota importante: questo codice sblocco verrà elaborato e applicato solo se: necessario, in funzione all’intento, ma soprattutto in caso di “Autorizzazione Superiore”.

Ringrazio i Maestri e le Guide di Luce per avermi inviato tramite canalizzazione questo “protocollo e procedura” … dono gradito e inestimabile! 🙏🏻

 

Per cosa sono utili i sigilli?

Si può richiedere l’ausilio ai sigilli per:

  • Guarigione su più piani;
  • pulizia energetica e relativo mantenimento;
  • protezione: persone, situazioni, oggetti, casa, luoghi di lavoro;
  • armonizzazione: situazioni, ambienti, luoghi e relazioni;
  • sviluppare virtù, migliorare o acquisire una qualità (tolleranza, comprensione, coraggio, pazienza…);
  • raggiungere un obiettivo;
  • acquisire uno status di coscienza (serenità, gioia, comprensione, equilibrio…);
  • richiedere benessere su vari piani;
  • supportare o incentivare un cambiamento (personale, caratteriale, spirituale, relazionale, lavorativo, economico… di situazioni generiche o specifiche);
  • far emergere o attivare: talenti, doti innate, attitudini, capacità inespresse ecc…
  • lasciare andare gli attaccamenti;
  • animali e piante;
  • *alleggerire: situazioni, relazioni, malattie o malesseri ecc…
  • comprendere la lezione intrinseca a una situazione
  • riequilibrare un chakra in particolare se questo tende a sbilanciarsi
  • riequilibrare i 7 chakras
  • mantenimento equilibrio energetico dei corpi sottili o di un determinato corpo (astrale, energetico, causale ecc…)

 

Informazioni importanti DA LEGGERE

I Sigilli vengono realizzati nel rispetto e SOLO per il massimo bene supremo della persona e di tutte le parti coinvolte – pertanto:

 

  • NON si effettuano sigilli per scopi malefici o per arrecare danni di qualsiasi tipologia a: oggetti, situazioni, relazioni e persone…; 
  • NON si effettuano sigilli con lo scopo di forzare e ledere i liberi arbitri altrui… non sono pertanto prese in considerazione richieste di legamenti, ritorni forzosi di qualsiasi tipologia…; 
  • **NON si effettuano sigilli per conto di qualcun altro (questo a tutela e nel pieno rispetto del libero arbitrio altrui); 
  • NON si eseguono sigilli se questi portano squilibrio energetico o problemi karmici all’operatore o al richiedente stesso;

 

**Richiesta per conto terzi.

In questo caso l’operatore non creerà alcun sigillo sulla fiducia ma solo su commissione del diretto interessato. Nel caso si voglia aiutare una persona mettendola a conoscenza di questo strumento, è un comportamento etico e legittimo, in questo caso però l’operatore ha la mera facoltà di esigere tassativamente la ricezione di un MESSAGGIO VOCALE direttamente dalla terza parte coinvolta (meglio definito come diretto interessato). Il messaggio vocale dovrà provenire dal numero telefonico personale della terza parte, la quale dovrà fornire i propri dati personali, l’intento e la formale richiesta di creazione del sigillo.

 

LA CREAZIONE DI UN SIGILLO è UNA COSA DELICATA E ESTREMAMENTE SERIA

SU QUESTI PUNTI IMPRESCINDIBILI, L’OPERATORE NON TRANSIGE E NON SCENDE AD ALCUN COMPROMESSO

 

Suggerimento IMPORTANTE finale

E’ importantissimo avvertire l’operatore se ci sono già altri sigilli già operativi o amuleti con scopi simili (a maggior ragione se creati da altri operatori).

Il rischio che si corre nell’attivare più sigilli simultaneamente, è di ritrovarsi nella condizione di NON riuscire a gestire tutte le energie circolanti o peggio, esserne SOPRAFFATTI! Quando si smuovono troppe energie contemporaneamente, queste possono agire su vari piani portando disequilibrio energetico (deficit o eccedenza). Oltretutto in base alla richiesta/intento si possono attivare energie più o meno intense e pluridirezionali, nel primo caso con il rischio di venirne travolti nel secondo di ritrovarsi disorientati.

Quanto sopra riportato non delinea una regola ferrea, non è detto dunque che non si possano attivare più sigilli contemporaneamente, ma, prima di lavorare e attivare un ulteriore sigillo si rende necessaria un’attenta analisi e una consapevole valutazione del quadro d’insieme.

Il lavoro energetico, ma in particolar modo la creazione di un sigillo, è un lavoro che dev’essere svolto con consapevolezza, attenzione e prudenza.

 

Come si suol dire, la manna non scende da sola dal Cielo:

la realizzazione di un progetto include la nostra compartecipazione e si concretizza tramite un costante lavoro su sé stessi… pertanto il mio consiglio spassionato è senza dubbio quello di lavorare, bene, e con un intento alla volta.

Nota Bene:

Inoltre è utile sottolineare e sapere che: QUANDO SI RICHIEDE LA CRAZIONE DI UN SIGILLO, E’ IMPORTANTE MA SOPRATTUTTO OPPORTUNO, NON EFFETTUARE ALCUN LAVORO ENERGETICO (Es: costellazioni familiari, Letture Tarocchi, pulizie energetiche, partecipare a seminari o corsi…) PER ALMENO 30gg DALL’ATTIVAZIONE DEL SIGILLO STESSO.

 

Cosa comprende il sigillo

  • Sigillo disegnato a mano su cartoncino
  • Ampolla di vetro
  • Codice sblocco (creato solo se necessario)
  • Istruzioni attivazione

 

Il tutto viene spedito per posta assicurata all’indirizzo fornito dal richiedente.

 

 

 

Clicca su info/prenota per prenotare una lettura di Tarocchi, oppure per richiedere ulteriori
informazioni manda un’email a: info@animaceleste.it

 

Anima Celeste

 

Attività    Info/Prenota

 

Fonti:

Immagine: web

 

Disclaimer

In questo articolo non si dispensano consigli medici, né si prescrive l’uso di alcuna tecnica come forma di trattamento per problemi fisici e medici senza il parere di un medico, direttamente o indirettamente. L’intento dell’articolo è semplicemente di offrire informazioni di natura generale per aiutare nella ricerca del benessere fisico, emotivo e spirituale. Le informazioni riportate su questo articolo utilizzate in maniera inappropriata e non è assoggettabile all’autore dell’articolo che non si assume alcuna responsabilità delle azioni altrui.